Inserisci la tua E-Mail:
Note sulla Privacy
 
 
Quinte di Carta é nata nel 1998 dalla volontà di un gruppo di attori, non ha fini di lucro, e il suo scopo è quello di promuovere e diffondere la cultura teatrale. Cultura teatrale sia come spettacolo e arte, in sé e nei suoi rapporti con le altre discipline umane, sia come gusto della vita, attraverso l'esperienza
umana, creativa e artistica dell'individuo, dove la ricerca della bellezza è parte integrante di questo processo. Quinte di Carta prosegue nello sviluppo delle proprie attività realizzando e trasformando uno spazio ex-industriale in un luogo dedicato interamente allo scopo. Nasce così, Studio Frigia 5.
 
SALA CINQUANTA
Teatro Studio Frigia 5
presenta
 
24-25-26 maggio ore 21.15 e 27 maggio ore 16.15
VariaMente Teatro Mailò
DONNE IN CORTO

drammaturgia Antonella Marrone Maria Cutugno
Regia di Maria Cutugno
con Rossella Bucci , Lucia Maiello , Antonella Marrone, Roberto Di Stano, Cristina Sali
assistenza audio e luci di Alessandra Berzoini
 
E' la carrellata di quattro corti teatrali che hanno come unico filo conduttore un "quotidiano viaggio alla scoperta del quotidiano" e di quanto controverso possa essere il susseguirsi di banali giorni che comportano il cambio di rotta e scelte diverse nel fondamentale viaggio della vita di ciascuno.
Negli episodi  "Sorelle" e "Dreads"(drammaturgia di Maria Cutugno) si coglie in uno il dramma dello scontro-- incontro tra sorelle, mentre nell' altro il rancore di una ragazza oramai donna che cerca di evadere dalla quotidianità che la costringe a mettere da parte i sogni per vivere una cruda e povera realtà.
"Aspira il Mare" e "L’uomo addosso" (drammaturgia di Antonella Marrone) colgono gli aspetti più controversi dell’universo femminile legato costantemente a quello maschile. In uno  la protagonista, una giovane ragazza, vive il rancore costante con il fratello a suo dire colpevole di aver provocato la morte del padre e si confida con una sconosciuta incontrata per caso. Nell'altro  invece, il protagonista è l’uomo che nel quotidiano scorrere degli eventi scopre e riscopre le donne più importanti della sua vita.
In Sedie e Telefono – (drammaturgia di Antonella Marrrone) , si indaga la complessità dell’ambiente lavorativo nello svolgersi quotidiano.Il confronto è diretto : lo stesso punto di vista e la stessa quotidianità è vissuta a specchio dall’uomo e dalla donna. Ma la differenza in cosa si coglie ?
 

 
            

Per cancellarsi è sufficiente andare all'indirizzo www.quintedicarta.it, inserire l'indirizzo mail da rimuovere nel campo a sinistra in basso e cliccare sul tasto “cancellami”.

 

 


Teatro Studio Frigia Cinque—Via Frigia , 5-20126 Milano
( MM1 Precotto, bus 44, 86, tram 7—ampi parcheggi )
tel/sms 3482903851--3925191682
Tessera stagione euro 3.00
Ingresso euro  12.00—Ridotto euro10.00—
www.quintedicarta.it


 
                                                                 
 
 
 
 
   
 
Sede legale:
via Visconti d’ Aragona, 24
20133 Milano

Sede operativa:
via Frigia 5 - 20126 Milano
(MM Precotto 1, bus 44, 7, 85, 86)
tel/sms 348/2903851 — 392/5191682

Contatti:
info@quintedicarta.it
studiofrigia5@gmail.com
 
Consulenza Internet, Preventivo Sito